fbpx

TEDESCO

Area Lingue Straniere

INTRODUZIONE

Il corso introduce in maniera progressiva all’apprendimento della lingua tedesca. Docenti qualificati e un metodo teorico/pratico favoriscono un apprendimento della lingua in modo graduale, dinamico e adeguato alle proprie esigenze. Il materiale didattico è sempre aggiornato e integrato con supporto di magazine, video, e-book e DVD. Questo metodo consente di mettere in pratica nella vita reale e nell’ambito lavorativo le nozioni acquisite, fin dalle prime lezioni.

Da un livello di conoscenza base ad abilità linguistico-comunicative sempre più avanzate!

ddd

OBIETTIVI

Il corso è strutturato per consentire a ciascun partecipante il raggiungimento di una conoscenza della lingua tedesca fino al livello desiderato, da quello base A1 al più avanzato C2. Ogni livello è pensato per soddisfare differenti necessità: da quelle di chi già utilizza o vuole utilizzare la lingua tedesca in ambito lavorativo, a quelle di colui che si reca nella nazione di lingua tedesca per turismo e svago, fino a quelle di chi intende lavorarci o trasferirsi.

ARGOMENTI

  • Parlare brevemente di sé e del luogo da cui si proviene.
  • Parlare di cose semplici e di tutti i giorni con un interlocutore che parli lentamente e che sia collaborativo.
  • Leggere annunci, cartelli e insegne per orientarsi in città.
  • Chiedere informazioni.
  • Chiedere e dire l’ora.
  • Ordinare qualcosa al bar o al ristorante.
  • Acquistare nei negozi.
  • Presentarsi e parlare di sé.
  • Chiedere informazioni per conoscere le altre persone.
  • Chiedere e dare informazioni per strada.
  • Comprendere e parlare in modo semplice di argomenti familiari e conosciuti della vita di tutti i giorni (fare acquisti, ordinare al ristorante, organizzare un viaggio).
  • Conoscere il presente dei verbi regolari e buona parte di quelli irregolari, i verbi modali e i casi più importanti della lingua tedesca.
  • Acquisire un lessico base della vita quotidiana per le conversazioni di tutti i giorni.
  • Capire, intraprendere conversazioni e leggere testi su temi familiari e legati alla vita di tutti i giorni (lavoro, salute, vacanze,casa), purché non ci siano strutture o parole troppo difficili.
  • Redigere testi semplici: cartoline, lettere, brevi messaggi per informare, chiedere o dare comunicazioni anche con l’utilizzo del dizionario.
  • Padroneggiare il passato e il futuro, nonché numerose congiunzioni per poter articolare meglio e ampliare le proprie risposte sempre nell’ambito di temi conosciuti.
  • Sostenere una conversazione su temi conosciuti e non.
  • Esprimere le sue esperienze passate, i suoi desideri futuri, i suoi progetti e le sue opinioni.
  • Leggere e comprendere articoli e testi non adattati.
  • Scrivere lettere per raccontare esperienze e avvenimenti o messaggi e note per dare informazioni o fare richieste.
  • Ampliare il lessico degli argomenti già noti.
  • Padroneggiare la conversazione.
  • Esprimere la propria opinione.
  • Comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione.
  • Interagire con relativa scioltezza e spontaneità, tanto che l’interazione con un parlante nativo si sviluppa senza eccessiva fatica e tensione.
  • Produrre testi chiari e articolati su un’ampia gamma di argomenti.
  • Esprimere un’opinione su un argomento d’attualità, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni.
  • Comprendere un’ampia gamma di testi complessi e piuttosto lunghi, ricavandone anche il significato implicito.
  • Esprimersi in modo scorrevole e spontaneo, senza un eccessivo sforzo per cercare le parole.
  • Usare la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali.
  • Produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi, mostrando di saper controllare le strutture discorsive, i connettivi e i meccanismi di coesione.
  • Comprendere senza sforzo praticamente tutto ciò che ascolta o legge.
  • Riassumere informazioni tratte da diverse fonti, orali e scritte, ristrutturando in un testo coerente le argomentazioni e le parti informative.
  • Esprimersi spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso.
  • Comunicare distintamente delle sottili sfumature di significato, anche in situazioni piuttosto complesse.

I sei livelli di competenza (A1, A2, B1, B2, C1, C2) e i tre livelli intermedi (A2+, B1+, B2+) articolati nel QCER sono utilizzati in tutta Europa e in altri continenti come parametri per fornire agli insegnanti di lingua un modello di riferimento per la preparazione di materiali didattici e per la valutazione delle conoscenze linguistiche.

Le informazioni su tipologie e sedi dei corsi sono disponibili nella pagina dedicata:

ATTESTATI E CERTIFICAZIONI

Oltre agli attestati di partecipazione e ai certificati di apprendimento, FormadHoc conduce passo dopo passo gli studenti interessati a ottenere le certificazioni internazionali di lingua tedesca.
Il conseguimento di una certificazione internazionale è spesso una necessità imprescindibile per molti corsisti, sia per motivi di studio sia per necessità di lavoro. Anche per la lingua tedesca sono previste diverse certificazioni e il livello delle competenze viene valutato in base al Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue (Common European Framework of Reference for Languages, CEFR), lo standard internazionale stabilito dal Consiglio d’Europa. Esso consiste in un repertorio delle competenze linguistiche che lo studente, di una o più lingue, sviluppa nel suo percorso di apprendimento.
Per la lingua tedesca le certificazioni previste sono:
• Goethe-Zertifikat / Goethe Institut, in cui gli esami sono suddivisi in quattro parti: ascolto, lettura, scrittura e conversazione. Molto interessante e richiesto a chi lavora il Zertifikat Deutsch für den Beruf (ZDfB).
• DAF / Institut di Hagen, un certificato di livello superiore particolarmente destinato a tutti coloro che intendono studiare in Germania.
• Diploma austriaco di conoscenza della lingua (ÖSD) / Repubblica austriaca, il cui riferimento è costituito dal Deutsch in Österreich.

HAI BISOGNO DI FINANZIARE LA FORMAZIONE?

ESPERIENZE DEI PARTECIPANTI

RICHIEDI INFORMAZIONI