fbpx

AFTER EFFECTS

Area CAD 2D/3D e PC Grafica

INTRODUZIONE

Il corso di After Effects offre all’utente un controllo creativo completo sullo standard di settore per le animazioni, la post-produzione e gli effetti speciali.
Utilizzato in ambito cinematografico, televisivo, web, DVD e multimediale, After Effects è ottimizzato per integrarsi con gli altri software di Adobe, ma può essere utilizzato anche in abbinamento con altri pacchetti video e grafici.

Il corso ideale per la creazione di effetti speciali destinati a diversi media. Con After Effects imparerai a progettare e distribuire contenuti di impatto per cinema, televisione e web.

ddd

REQUISITI

Per accedere ai corsi personalizzati di After Effects non sono richiesti requisiti specifici.

OBIETTIVI

Il corso ha l’obiettivo di condurre ciascun partecipante a realizzare animazioni complete, dalla loro creazione alla loro pubblicazione, grazie alla padronanza degli strumenti e alla conoscenza dei principali flussi di lavoro con After Effects.

ARGOMENTI

  • Formati video, cosa sono, come funzionano, e come gestire i diversi tipi di materiali.
  • DI Digital Intermediate, a cosa servono e per cosa devono essere usati
.
  • Flusso di lavoro e pianificazione.
  • Utilizzo di bridge per la gestione e organizzazione del materiale.
  • Interfaccia e impostazioni generali del programma.
  • Avvio rapido con i template di progetto.
  • Importare e gestire i contributi.
  • Creare proxy e adattare la risoluzione durante il lavoro.
  • Utilizzi alternativi dei Proxy per ottimizzare il render finale.
  • Progetti e composizioni, come vanno organizzati e le logiche operative.
  • Visualizzazioni e anteprime.
  • Strumenti di base.
  • Introduzione ai livelli e al compositi.
  • Gestire i livelli e le proprietà.
  • Livelli di colore, mille modi per usarli.
  • Quando serve un livello guida.
  • Oggetto Nullo, anche se invisibile serve…
  • Livello di regolazione, l’asso nella manica di After Effects.
  • Le gerarchie e il loro utilizzo.
  • Metodi di fusione, come sfruttarli.
  • Stili di livello.
  • La nidificazione, cos’è, quando serve e soprattutto come va gestita.
  • La pre-composizione e il pre-rendering.
  • L’ordine di rendering di livelli e proprietà, come funziona e come va gestito.
  • Panoramica sugli effetti.
  • Panoramica sui predefiniti di animazione.
  • Fondamenti delle animazioni.
  • Basi sui fotogrammi chiave.
  • Introduzione al rendering e all’esportazione.

Le informazioni su tipologie e sedi dei corsi sono disponibili nella pagina dedicata:

HAI BISOGNO DI FINANZIARE LA FORMAZIONE?

ESPERIENZE DEI PARTECIPANTI

RICHIEDI INFORMAZIONI